Chi sono

Classe 1996, Stefano Papia si avvicina al mondo della giocoleria all’età di 8 anni e dopo pochi anni decide di intraprendere la strada dell’artista facendo le prime esperienze di spettacoli, festival ed eventi.

Nel 2013 inizia a studiare la Roue Cyr, l’attrezzo più recente del circo moderno, inserendola all’interno del suo spettacolo da solista “Credevopeggio” riscuotendo successo nel Nord Italia, comparendo su diverse testate giornalistiche locali e partecipando a diversi eventi come:

  • Snow Break – Sestriere
  • X-Factor 12° edizione
  • Giangurgolò La notte dei miracoli – Teatro della Luna di Assago
  • Evento aziendale per Europ Assistance – Milano
  • Evento aziendale per Sanpellegrino – Milano
  • Pitti Moda – Firenze

 

Ad oggi si esibisce in centinaia di spettacoli per ogni contesto, tipo di pubblico ed evento.

Da qualche anno collabora come insegnante di giocoleria e discipline circensi con l’Associazione TraLeNuvole nel progetto culturale e sociale SpazioBizzarro, utilizzando il circo come metodo educativo e di aggregazione per ogni tipo di utenza.